Saluti Speciali --------------


Glück auf! - saluto dei minatori quando scendono nelle miniere. "Auf" significa "su": si capisce, quello che si augurano è di tornare "su"...

Glück ab! - saluto dei piloti. "Ab" significa "giù": il contrario del saluto dei minatori, quello che si augurano i piloti è di tornare "giù"

(in modo normale)...

Gut Nass! - saluto dei nuotatori!

Gut Holz! - saluto di chi pratica l'hobby del "Kegeln", diffusissimo in Germania: si tratta di una specie di bowling, con i birilli di legno

(per questo: "Holz")

Weidmannsheil! - saluto dei cacciatori! "Weidmann" è un sinonimo (oggi fuori uso) di "cacciatore". Come per dire: "Salute al cacciatore!"

Petri Heil! - saluto dei pescatori. (Pietro, uno dei dodici apostoli, era pescatore!)
Espressioni austriache un po' particolari

Gli austriaci sono noti per il fatto di amare le forme, i titoli, le convenzioni, le cortesie. Da lì si capiscono questi due saluti

tipicamente austriaci, leggermente antiquati, ma da molti austriaci strenuamente difesi!

Habe die Ehre - letteralmente "ho l'onore (di conoscerVi)" Saluto molto servile...

Küss die Hand, gnädige Frau - alle signore si bacia la mano, e lo si annuncia prima!


Saluti quotidiani ------------------

Auf Wiedersehen - il saluto più comune, ma sempre meno usato!

Auf Wiederschauen - la versione bavarese di "Guten Tag"

Pfüeti! - i bavaresi si salutano così, tra amici. Si tratta della versione bavarese di "Behüt dich Gott" - Dio ti protegga

Auf Wiederluege - così si salutano gli svizzeri

Tschüss - forse il saluto più usato, soprattutto dai giovani.
Ma attenzione: non è identico a "Ciao", non usatelo mai quando ci si incontra!

Tschüssle - versione sveva di "Tschüss"

Mach's gut! - una specie di "stammi bene", usatissimo tra amici

Bye-bye - versione "inglese" del congedo, usato tra i giovani

Adieu / Ade! - usato nella Germania del sud-ovest

Gute Nacht / Schlaf gut! - quando si va a dormire
Nelle lettere:

Viele Grüße - il saluto "standard"

Viele liebe Grüße - per gli amici

Gruß und Kuss! - per gli amici speciali

Herzliche Grüße - per persone conosciute a livello personale a cui si da del lei

Mit freundlichen Grüßen - saluto formale

MFG  - versione abbreviata di "Mit freundlichen Grüßen", quasi lo standard nelle lettere commerciali

Hochachtungsvoll - saluto molto formale, una volta molto usato, oggi in via di estinzione
Al telefono:

Auf Wiederhören! - saluto standard al telefono

Tschüss - tra amici
Salutare un gruppo di persone (molto formale):

Hiermit möchte ich mich von Ihnen verabschieden!

Ich wünsche Ihnen noch einen schönen Tag / Nachmittag / Abend!

 


Incontrandosi ------------------------

I tedeschi, quando si incontrano, di solito non si baciano, ma si danno la mano. Il bacio è riservato solo agli amici più stretti e non si

usa praticamente mai tra uomini.

I saluti quotidiani:

Guten Tag - il saluto "standard"

Guten Morgen - si usa fino alle 9 o 10 della mattina.

Guten Abend - non si usa mai prima che si faccia buio!

Grüß Gott - la versione bavarese / austriaca di "Guten Tag"

Hallo! - abbastanza banale, ma molto usato

Grüß dich - saluto diffusissimo tra amici

Grüezi - così si salutano gli svizzeri

Servus! - usato soprattutto al sud

Hi (pronunciato: hai) - saluto tra giovani (dall'americano...)

Tschau - la versione "germanizzata" dell'italiano "Ciao", molto usato dai giovani
Attenzione: non usate mai "Tschüss" quando ci si incontra!
Vedete a proposito la pagina Quando ci si congeda

 


Saluti nelle lettere -----------------

Lieber Klaus / Liebe Claudia! - per gli amici

Lieber Herr Meier / Liebe Frau Müller! - per persone conosciute a livello personale a cui si da del lei

Sehr geehrter Herr Müller / Sehr geehrte Frau Meier! - saluto formale

Sehr geehrte Damen und Herren! - saluto formale nelle lettere commerciali

 


Saluti al telefono ---------------------------

Il "pronto" italiano in Germania non esiste. Si usano invece:

Hallo? - forse il più usato modo per rispondere a una telefonata

Ja? - un po' sbrigativo, ma molto usato

Schneider! - semplicemente il cognome!
Salutare un gruppo di persone (molto formale):

Herzlich willkommen bei uns zu Hause / in unserer Firma!

Ich heiße Sie recht herzlich willkommen!

Einen recht herzlichen guten Tag / guten Morgen / guten Abend!

Meine sehr verehrten Damen und Herren, ich begrüße Sie recht herzlich!